#PerTe GOOD, FOR GOOD
#per te good for good

#PerTe – Good, for Good

go to website

Un originale protocollo di sensibilizzazione e educazione alimentare per migliorare la qualità della Vita nelle pazienti sotto chemioterapia.
Ideato da Marina Caleffi, giornalista, Angela Iafrate, manager e paziente, Olga Naso, anestesista e ginecologa, Presidente dell’Associazione.

Laterale all’iniziativa #Good,forGood – una web page dedicata e un cookbook per la prevenzione e la salute attraverso la nutrizione.

Elemento cardine del progetto, la distribuzione  alle pazienti di un originale kit di “comfort food”, denominato PerTe,  per ridurre gli effetti collaterali dei farmaci, e per valutare l’impatto sulla qualità della vita delle pazienti con tumore ovarico del supporto nutrizionale e psicologico durante e dopo  la chemioterapia. 

#PerTe è diventato un progetto pilota osservazionale, la cui prima fase di studio e esperienza, avviatasi nel 2017 e conclusasi nel 2018, nel DH del Polo della Scienza della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Gemelli IRCCS, ha fornito outcomes preliminari e prospettive presentate alla comunità scientifica internazionale nel corso del 41st Espen Congress di Gastroenterologia, svoltosi a settembre 2019, dalla Prof.ssa Maria Cristina Mele principal investigator dello studio stesso.

Il giorno della chemioterapia è stato consegnato a un gruppo selezionato di pazienti  arruolate, un kit di comfort food studiato per alleviare gli effetti collaterali della cura, e somministrati alcuni test psicologici rielaborati ad hoc per il progetto, dalle psicooncologhe dott.sse Barbara Costantini, Letizia Lafuenti e Silvia Riccardi.

Il kit, contiene alimenti come mandorle, zenzero, un prodotto da forno realizzato e ideato dalla signora Angela Iafrate con ingredienti particolari, tutti di origine rigorosamente biologica e certificata, realizzato a partire dalla propria esperienza decennale che, grazie a un personale percorso di studio e ricerca,  le ha permesso di individuare quei cibi in grado di sostenerla e aiutarla durante la chemioterapia limitando o addirittura eliminando del tutto nausea, vomito e debolezza.

Insieme al kit, #PerTe, il progetto Good,for Good accoglie la necessità delle pazienti oncologiche di poter accedere a corrette informazioni sulla nutrizione, fondamentale strumento per affrontare con maggiore serenità e minori malesseri fisici il percorso oncologico, in particolare il trattamento chemioterapico.

Un’iniziativa infatti che non si conclude con la distribuzione del kit e la raccolta dei dati, ma che si incardina in una più robusta cornice informativa sulla Nutrizione dal respiro ampio e finalizzato a una sorta di cultura animi in termini di prevenzione e salute per tutte le donne, e che parla anche ai familiari di pazienti oncologici.


Accanto al kit e allo studio osservazionale, l’associazione sostiene e promuove una pagina  web, goodforgood.irisroma.org ,con informazioni che riguardano tutte le età della Vita della Donna in termini di prevenzione, e con un focus particolare per chi vive la patologia tumorale ed è in regime di chemioterapia, con proposte alimentari corrette, aggiornate, video ricette, coaching per cucinare e fare la spesa, incontri tra pazienti e professionisti della Nutrizione.

L’obiettivo dell’Associazione, insieme a quello dei famigliari della signora Angela Iafrate, è dar vita a una seconda fase di studio osservazionale multicentrico e promuovere   il progetto nella sua interezza presso altri centri Oncologici di altre città, con un’attenzione particolare anche ai centri di cura delle Regioni più svantaggiate.

Tags: Nutrition, gastroenterolgy, oncology, chemoterapy, medicine, counseling, help, care, psychology, cancer, qualityoflife, women, wellbeingkit, health, comfortfood, recipes, sipo, goodforgood, PerTe, medical humanities,

ONCOESTETICA IN REPARTO
IRIS ONCOLOGIA ESTETICA

WomanWeLove : Oncoestetica in reparto

Un giorno in Bellezza

L’associazione nella sua mission tradizionale ha l’obiettivo di sostenere nei Reparti oncologici “Woman We Love: un giorno in bellezza” un programma permanente e  “sottile”in termini di riqualificazione dell’immagine, che si avvale  di un’equipe d’ascolto psicologico e di professionisti dell’estetica nella sua accezione piu’ alta , per promuovere  un percorso terapeutico a tutto tondo per  mettere la persona, la donna,  al centro della cura.

Uno o due giorni al mese , per tutto l’anno, una stanza all’interno del reparto di un centro di cura si trasforma in un “beauty parlour”, un vero salotto di benessere dove l’ordinario si incontra con lo straordinario. E accade la bellezza. Le pazienti, coccolate, truccate, trattate e informate, si estraniano dal luogo e dalla malattia per riconciliarsi con la possibilita’ di guardarsi allo specchio e piacersi, sentirsi meglio nella pelle e nel corpo. E tra la pelle e il cuore, il passo e’ breve.

Nelle stanze del reparto che trasformiamo per questi incontri, accade la bellezza.


“Curare una donna non e’ accompagnarla solo all’assenza di malattia – sostiene la Presidente Olga Naso – ma a riacquisire un equilibrio di vita relazionale, emotiva e affettiva. Anche questa è terapia integrata, medical humanity”

 

Le mani esperte di chi si occupa di estetica oncologica, qualificata da una Formazione adeguata e certificata, sono mani di chi ha competenza, attenzione al bello, e di chi trasmette sensibilita’ suggerendo che con opportuni trattamenti personalizzati e’ possibile riappropriarsi delle proprie fattezze, del proprio se’.
Il gesto estetico sapiente e realmente competente diventa prodromo di entusiasmo e, nella rigenerata identita’, alleanza con la vita.

La collaborazione con una psicooncologa formata, consente una valutazione dell’autopercezione della persona che, al di là del percorso in cui e’ impegnata, accetta il contatto fisico con l’estetista per allearsi alla ricerca di un ritrovato benessere e gradimento.
Seguici sui nostri socialnetworks e sul nostro sito per sapere dove e quando avrà inizio Woman We Love.

Tags: Nutrition, gastroenterolgy, oncology, chemoterapy, medicine, counseling, help, care, psychology, cancer, qualityoflife, women, wellbeingkit, health, comfortfood, recipes, sipo, goodforgood, PerTe, medical humanities.