IRIS Roma per le DONNE per le VITA Onlus

è fondata e presieduta dalla dott.ssa Olga Naso,
anestesista e ginecologa, da sempre promotrice della Medicina di Genere, opera sul territorio nazionale per la tutela della Salute della Donna, i suoi Diritti a ottenere corretta informazione, diagnosi precoce e cure personalizzate, e segnatamente lotta contro i Tumori e la loro prevenzione, così come per prevenire le principali patologie ginecologiche, endocrine e dismetaboliche, cardiovascolari, degenerative, promuovendo e ideando una dimensione progettuale che guarda a sostenere a tutto tondo il benessere, la qualità’ della vita delle donne che incontrano la malattia, i delicati percorsi di cura e esistenziali, incoraggiando le donne a svolgere un ruolo attivo nei confronti della propria salute.

I NOSTRI VALORI

I nostri valori istituzionali – integrità, collaborazione, inclusione, professionalità ed empatia – sono i principi guida che definiscono chi siamo come Onlus.

Sono essenziali per adempiere alla nostra missione, sostenere ricerche innovative, promuovere la formazione della prossima generazione di operatori sanitari e caregivers alla cultura delle medical humanities e della medicina di genere, e di comunità più sane a livello locale e globale.

La nostra è una vision inclusiva che tende a valorizzare le differenze tra cui, razza, identità di genere, etnia, lingua, orientamento sessuale, età, capacità fisiche o mentali, religione, reddito e origine nazionale. Per raggiungere questo obiettivo, desideriamo fare rete con altre Associazioni nazionali e internazionali, Istituzioni, Aziende e persone comuni che abbiano a cuore la Salute della Donna e i suoi Diritti, alfine di offrire informazione sui concetti che stanno alla base  della prevenzione e promuovere politiche e pratiche a supporto delle pazienti, delle loro famiglie.

La Presidente, dott.ssa Olga Naso, anestesista e ginecologa, è da sempre un’attenta promotrice della Salute della Donna sia nell’ambito professionale che associativo.

MISSION

Si prefigge lo scopo di promuovere e tutelare la salute della Donna e dei suoi diritti a ottenere corretta informazione attraverso adeguate campagne;

  • di sviluppare e promuovere progetti di sensibilizzazione e prevenzione; di promuovere cure personalizzate;

  • di ideare, sostenere, o promuovere studi osservazionali multicentrici e progetti di medical humanities;

  • di promuovere e realizzare progetti che mettano anche la tecnologia al servizio della paziente;

  • di sostenere la ricerca scientifica e incrementare i contatti tra i ricercatori, in ambito oncologico, ginecologico,endocrinologico,cardiologico,ematologico,neuroscientifico;

  • di abbozzare proposte per le Autorità sanitarie per sensibilizzare le stesse sulle scelte sanitarie che dovrebbero determinare una adeguata prevenzione e cura rivolta alla salute della donna;

  • di promuovere conferenze, campagne stampa, dibattiti scientifici, informativi e culturali sulle malattie che maggiormente colpiscono le donne con particolare riguardo a quelle patologie che con una adeguata informazione e prevenzione possono essere individuate in tempi brevi;

  • di promuovere corsi di formazione per volontari; personale medico e paramedico; operatrici che a vario titolo affiancano le donne prima, durante e dopo la diagnosi oncologica; docenti e personale tutto della scuola di ogni ordine e grado per l’educazione ad uno stile di vita corretto in funzione della prevenzione e promozione della salute femminile;